La Muira Puama

Quali proprietà possiede la pianta di Muira?

La muira puama è una delle piante più famose ed apprezzate in campo erborististico per le sue presunte proprietà utili contro le disfunzioni erettili.

La muira Puama è una pianta dalle note proprietà, il cui nome deriva da due vocaboli indios che vogliono dire legno-forte, legnopotente è una pianta originaria dell’Amazzonia brasiliana era utilizzata dagli indigeni come afrodisiaco in decotto e per semicupi e che secondo la tradizione erboristica viene utilizzata per le sue persunte attività stimolanti e digestive; neurotoniche; antireumatiche, antinevralgiche.

INFORMAZIONI UTILI SULLA MUIRA PUAMA

muira puama proprieta foto1Nome comune: Muira puama
Famiglia: Olacaceae
Parte utilizzata: corteccia dei rami e delle radici

Costituenti principali della muira puama:

  • 0,4-0,5% miscela di esteri: lupeolo, acido behenico
  • tracce di olio essenziale, sostanze resinose, tannino, flobafene, acidi grassi
  • sostanze amare (0,06% di muirapuamina, alcaloide simile alla yohimbina)

Impiego terapeutico: impotenza

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Curiosità sulla muira puama:

  • Secondo il dr. Kleesatte, citato da Cattorini, per curare l’impotenza possono essere fatte, due volte al dì, abluzioni con 120 g di tintura (1:5) diluite in una bottiglia di acqua.
  • «Se voi aveste per le mani il pezzo di legno che ho io sul tavolo, un manganello dal quale si potrebbe ricavare una clava, capace di spaccare un elmetto d’acciaio, tanto è duro, compatto, pesante e resistente, condividereste senz’altro il mio parere: è esatta la versione che gli attribuisce il nome di legno-potente, anche per
    il significato recondito che queste parole possono avere» (Cattorini P.).

PROPRIETÀ DELLA MUIRA PUAMA

Scrive Cattorini: «I preparati di Muira puama hanno dato soddisfacenti prove nella cura delle astenie gastrointestinali e circolatorie, nella atonia ovarica, nei casi di inappetenza e di dispepsia e, per le proprietà neurotoniche, oltre che nei casi di impotenza genesica, negli esaurimenti e nelle depressioni nervose.

A cosa serve la muira puama:

In erboristeria veniva apprezzata anche per le proprietà stimolanti e digestive, antireumatiche, antinevralgiche e neurotoniche. Contiene un alcaloide (muirapuamina) simile alla yohimbina che avrebbe azione alfa-bloccante e vasodilatatrice tale da giustificare l’uso afrodisiaco della pianta.

Muira puama ed impotenza maschile

È utilizzata per combattere l’impotenza in uso interno, sotto forma di gocce, e come uso esterno, sotto forma di decotto concentrato, per bagnare le parti genitali.

Ti potrebbe interessare

  • MACA PERUVIANAMACA PERUVIANA Maca peruviana conosciuta per le sue proprietà con il nome di maca è una pianta erbacea perenne provvista di una radice tuberosa in parte commestibile con radicole laterali e dalla dura […]
  • CAULOPHYLLUMCAULOPHYLLUM In omeopatia le radici della pianta Caulophyllum dal nome radice delle donne è un rimedioomeopatico utile nella gravidanza per alleviare i crampi pre-parto, per favorire le doglie durante […]
  • BARDANABARDANA La bardana è una pianta annoverata tra le piante che aiutano a drenare, soprattutto a livello cutaneo, in virtù della sua attività globale sull'organismo ma anche elettiva su un tessuto, […]

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Al momento non ci sono commenti

Show Buttons
Hide Buttons

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare gli altri. Facendolo, ci aiuterai a offrirti un’esperienza migliore! Cookie Policy