I dolori muscolari sono molto comuni e colpiscono gran parte della popolazione sia femminile che maschile. Sono dolori che possono manifestarsi localmente o in più muscoli contemporaneamente e le cause di origine possono essere diverse.

Tra le principali cause dei dolori muscolari troviamo i traumi e sforzi eccessivi. È bene specificare, però, la differenza tra dolore muscolare locale e dolore diffuso: il dolore locale è confinato a una specifica zona del corpo, molto spesso è dovuto a una contrazione involontaria del muscolo o ad una lesione parziale causata da un trauma.

Il dolore muscolare diffuso, invece, può essere causato da infezioni virali, polimialgia reumatica, stato di stanchezza generale o da miopatie.

Nei prossimi paragrafi vedremo nel dettaglio come riconoscere e come alleviare i dolori muscolari attraverso pratiche quotidiane, farmaci e tecniche da svolgere assieme ad un professionista.

 

Le principali cause e sintomi dei dolori muscolari

Uno dei principali fattori che nel lungo periodo può causare i dolori muscolari è lo stile di vita di un individuo. Rispetto alle generazioni passate, oggi ci muoviamo molto meno e i lavori quotidiani sono più sedentari, possono essere svolti comodamente da casa oppure richiedono uno spostamento minimo. Al tempo stesso, però, il tempo libero per praticare attività fisica è ridotto (o inesistente) e questo causa nel tempo l’indebolimento della muscolatura.

Quando i muscoli non sono allenati non sono in grado di sostenere nel modo adeguato il peso corporeo di un individuo e il corpo umano richiede uno sforzo maggiore alla colonna vertebrale. Col passare del tempo, questo sforzo può causare malattie e disturbi comuni come il mal di schiena o il dolore muscolare cronico.

Tra i principali fattori che determinano i dolori muscolari troviamo anche la postura che, quando non è corretta, rappresenta un danno per i muscoli e causa un aumento della tensione muscolare, di contratture e di dolori.

 

Le cause più comuni dei dolori muscolari

Le cause più comuni che provocano i dolori muscolari sono, in genere, le lesioni e i traumi, l’eccessivo utilizzo di un muscolo sia in termini di intensità che di frequenza, le tensioni e lo stress psicofisico.

I dolori dei muscoli, però, possono essere causati anche da altri fattori come l’assunzione di farmaci antipertensivi, l’assunzione di droghe o a causa di squilibri elettrolisi, ovvero delle concentrazioni insufficienti di calcio o di potassio nel sangue.

Ci sono delle patologie che hanno tra i sintomi ricorrenti il dolore muscolare, come la fibromialgia, che provoca un dolore muscolare cronico che nel tempo tende ad aumentare.

 

Come alleviare i dolori muscolari: i consigli degli esperti

Quando i dolori muscolari sono causati da lesioni e stress fisico, può essere sufficiente riposare il corpo e assumere, sotto consiglio del proprio medico curante, degli antinfiammatori. Anche l’applicazione del ghiaccio nelle prime 24-48 ore è molto utile per ridurre l’infiammazione e il dolore localizzato.

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

I dolori muscolari che si presentano come sintomi di specifiche patologie, invece, richiedono una terapia costante nel tempo: massaggi, esercizi di stretching e un’attività fisica controllata e regolare può aiutare ad alleviare i dolori e a ripristinare il corretto tono muscolare. Le attività fisiche consigliate, in genere, sono quelle aerobiche come le lunghe passeggiate o il nuoto.

Lo yoga e la meditazione sono due attività fondamentali per ridurre i dolori muscolari causati dallo stress psicofisico, perché permettono di rilassare i muscoli e portano un benessere generale al corpo.

Ti potrebbe interessare

  • IL MASSAGGIATORE SPORTIVOIL MASSAGGIATORE SPORTIVO Nel corso della storia il massaggio sportivo ha sempre ricoperto un ruolo importante nella preparazione del fisico dell’atleta che si appresta a fronteggiare una gara o dello sportivo che […]
  • METODO MÉZIÈRESMETODO MÉZIÈRES Il metodo Mézières è un metodo ortopedico rivoluzionario, scoperto nel 1947 da Françoise Mézières. Questa fisioterapista francese in seguito ad approfonditi studi e molta pratica ha, con […]
  • MASSAGGIO CONNETTIVALEMASSAGGIO CONNETTIVALE Il massaggio connettivale è un tipo di terapia di massaggio che si concentra sul riallineamento degli strati più profondi dei muscoli. È praticato principalmente per alleviare dolori […]

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Al momento non ci sono commenti

Show Buttons
Hide Buttons

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare gli altri. Facendolo, ci aiuterai a offrirti un’esperienza migliore! Cookie Policy