Menta Piperita

Usi e benefici di questa pianta molto conosciuta

menta piperita usi benefici proprietà foto3La menta piperita è una pianta aromatica diffusa in tutto il mondo appartenente alla famiglia delle Labiate e al genere Mentha. Si tratta di un ibrido tra la menta acquatica e la menta spicata. Oltre al suo vasto impiego come insaporitore per caramelle e dolciumi, le proprietà benefiche delle foglie fresche e dell’olio essenziale di menta piperita sono conosciute sin dall’antichità; il suo profumo, inoltre, è stato spesso simbolo di ospitalità in molte culture. Ritrovamenti archeologici nelle piramidi dimostrano che la menta piperita veniva impiegata già in Egitto più di tremila anni fa e nell’antica Grecia le sue foglie erano spalmate sui tavoli delle abitazioni per accogliere gli ospiti in un ambiente profumato; ancora oggi usanze simili si possono trovare nei Paesi mediorientali.

Nel selezionare le foglie di menta da impiegare si consiglia di prestare particolare attenzione al loro colore, che deve essere verde intenso. La superficie, inoltre, non deve presentare dei punti ingialliti o più scuri del normale. Le foglie fresche possiedono un profumo più marcato di quelle secche, che solitamente sono impiegate in tè ed infusi. Possono anche essere aggiunte ad insalate di frutta e zuppe. La ricerca moderna ha confermato l’esistenza delle molte proprietà benefiche di questa pianta che erano già state scoperte migliaia di anni fa.

ECCO 20 BENEFICI DELLA MENTA PIPERITA

Sindrome dell’intestino irritabile
Le capsule formate con l’olio essenziale pare aiutino ad alleviare gli effetti collaterali provocati dalla malattia. Le ricerche hanno dimostrato come l’effetto positivo della pianta sia stato riscontrato sia negli adulti che nei bambini. Uno studio in particolare ha provato che il 75% dei pazienti sottoposti al test ha riportato una riduzione del 50% del punteggio relativo alla scala IBS-QOL (Irritable Bowel Syndrome – Quality of Life).

Rilassa i muscoli intestinali
L’olio essenziale di menta piperita aiuta il rilassamento dei muscoli dell’intestino, permettendo il passaggio di gas e alleviando i dolori addominali.

Gastroparesi
Negli individui con disturbi gastrointestinali, questa pianta è utile per combattere la gastroparesi, un disturbo in cui si verifica una parziale paralisi dello stomaco.

Dispepsia funzionale (gastrica e intestinale)
Aggiungere qualche goccia di olio di menta ad un bicchiere di acqua può rivelarsi utile per migliorare i sintomi negativi causati dalla dispepsia, un disturbo del tratto gastrointestinale che provoca bruciori, dolori e gonfiore rendendo piuttosto difficoltosa l’attività dell’apparato digerente.

Colite infantile
La menta piperita viene consigliata per contrastare i dolori della colite tipici del periodo infantile.

Tubercolosi
Inalare i profumi emanati dall’olio essenziale sembra aiuti la diminuzione dell’infiammazione dovuta alla tubercolosi. Alcune ricerche affermano che questa pianta contribuisca alla prevenzione delle recidive e all’esacerbazione della malattia.

Rinite allergica
Gli estratti prodotti con le foglie di menta piperita inibiscono il rilascio di istamina, una molecola organica che provoca gonfiore e arrossamento in caso di reazioni allergiche.

Problemi di memoria
È stato dimostrato che il profumo e l’aroma di questa erba aromatica migliorano la memoria e aumentano il livello di attenzione.

Nausea da chemioterapia
Sembra che l’olio essenziale possa ridurre gli effetti della nausea provocata dalla chemioterapia.

Tumore alla prostata
La menta piperita contiene mentolo, una sostanza che si pare ostacoli la crescita di cellule tumorali nella prostata.

Danni da radiazioni
Le sostanze contenute in questa pianta proteggono il DNA e le cellule dai danni dovuti all’esposizione alle radiazioni.

Virus dell’Herpes Simplex di Tipo 1
È stato provato che la menta sia utile per contrastare il virus dell’herpes simplex di tipo 1, conosciuto per la sua particolare resistenza ai farmaci.

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Problemi alle cavità dentali e alitosi
L’estratto di olio di menta piperita ha dimostrato di essere più efficace nell’inibire la formazione di formazioni di biofilm e placca batterica legati alle cavità dentali della clorexidina, una sostanza chimica contenuta in alcuni tipi di collutorio.

Respirazione
L’olio essenziale di menta viene utilizzato come espettorante e decongestionante, aiutando la liberazione del tratto respiratorio. Si può, infatti, spalmare sul petto della crema o del gel a base di menta piperita o, in alternativa, vaporizzare l’olio essenziale diluito per ridurre le congestioni nasali e per dare sollievo da tosse e sintomi del raffreddore.

Mal di testa
L’olio aiuta ad alleviare il dolore provocato dal mal di testa. In questo caso, si consiglia di mettere un paio di gocce di olio sui polsi o su una porzione di indumento e inalare il suo profumo. In alternativa, si può massaggiare direttamente l’olio sulle tempie e sulla fronte.

Stress
La menta piperita è rinfrescante e rigenerante. Aggiungere un po’ di gocce del suo olio essenziale nella vasca da bagno o sul proprio corpo darà un sollievo istantaneo. Si può anche mettere l’aroma in un bruciatore per fare dell’aromaterapia.

Capelli e pelle
Mescolare l’olio essenziale con lo shampoo, il bagnoschiuma o una lozione per il corpo produce molti benefici. Le sue proprietà antisettiche e antibatteriche aiutano a dare freschezza alla pelle e rimuovono la forfora e i pidocchi presenti sul cuoio capelluto.

Asma
La menta piperita contiene acido rosmarinico (come afferma il nome, è presente anche nel rosmarino), che può aiutare a ridurre le sostanze chimiche che causano infiammazioni nelle persone che soffrono di asma.

Dolori muscolari
Questa pianta aiuta a ridurre gli spasmi e i dolori muscolari. Si può infatti massaggiare l’olio essenziale sui muscoli gonfi o infiammati o aggiungerlo direttamente nella vasca da bagno per beneficiare di un istantaneo sollievo dal dolore.

L'OLIO ESSENZIALE DI MENTA PIPERITA

menta piperita usi benefici proprietà foto2Nei paragrafi precedenti è stato menzionato di frequente l’olio essenziale che si può ricavare da questa pianta. Oltre a quelli già menzionati sopra, i suoi benefici per la salute sono molteplici e riguardano principalmente i dolori causati dal mal di testa, l’igiene dentale e l’aromaterapia. Va però precisato che, se assunto o impiegato in quantità eccessive, può produrre degli effetti negativi. Si raccomanda, quindi, di consultare un medico prima di un suo impiego al fine di evitare spiacevoli episodi, soprattutto in situazioni particolari (per esempio, gravidanza e allattamento) o nel caso in cui si stiano assumendo altri medicinali che potrebbero entrare in contrasto con le sostanze presenti in questa pianta.

Ti potrebbe interessare

  • IBUPROFENEIBUPROFENE L’ Ibuprofene è un principio attivo che appartiene alla categoria degli antinfiammatori non steroidei (FANS) e ha come effetto principale quello di ridurre la quantità di ormoni che […]
  • OKI ANTINFIAMMATORIOOKI ANTINFIAMMATORIO Tutti ne abbiamo sentito parlare e probabilmente ne abbiamo fatto uso almeno una volta nella vita, magari a causa di qualche mal di testa o mal di gola: stiamo parlando di uno dei più […]
  • ASPERULA ODORATAASPERULA ODORATA Asperula odorata viene chiamata anche stellina o asperula odorosa grazie al suo gradevolisimo profumo una volta essiccata, l'asperula odorata è una pianta che raggiunge circa i 30 centimetri.

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Al momento non ci sono commenti

Show Buttons
Hide Buttons

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare gli altri. Facendolo, ci aiuterai a offrirti un’esperienza migliore! Cookie Policy