L' Achillea

Una pianta dalle mille proprietà e applicazioni.

L’ Achillea è una pianta dalle foglie dentellate e aromatiche, appartenente alla famiglia delle Composite. È nativa dell’Europa e dell’Asia, ma si trova oggi anche in Nord America.

Già popolare e conosciuta in epoca classica come pianta dai poteri protettivi che rendeva “invulnerabili.” Veniva usata dagli antichi Greci 3000 anni fa (sembra che il nome del genere debba proprio ricondursi a quello di Achille, il guerriero della mitologia greca) per curare le ferite; le sue foglie venivano inoltre mangiate e utilizzate come te. Le foglie fresche venivano usate per controllare i sanguinamenti di ferite, per alleviare problemi gastrointestinali, per mitigare i dolori mestruali e per migliorare la circolazione. Inoltre sembra che l’achillea trovasse impiego anche per combattere il mal di denti.

L’ utilizzo di achillea per curare le ferite e altri tipi di infezioni sembra fosse applicato anche dai nativi americani.

CARATTERISTICHE DELLA PIANTA

achillea pianta mille proprietà applicazioni foto1Achillea trova il suo habitat naturale in zone assolate con terreni leggermente umidi. Possiede fusti eretti che arrivano di solito agli 80 cm. I suoi fiori sono gialli, rosa e bianchi e sono raggruppati in grappoli dalla sommità piatta, le foglie si presentano dentellate

La pianta è presente in modo spontaneo in molte zone italiane. Se volete procedere alla semina, il periodo consigliato è in primavera da Aprile fino ai primi mesi estivi. Per la raccolta suggeriamo il periodo di massima fioritura o quando almeno la metà delle piante ha raggiunto questa fase; è in questo stadio infatti che è possibile conservare le numerose proprietà curative che Achillea possiede.

CONTENUTO DELL' ACHILLEA

I fiori e le foglie di Achillea contengono polifenoli flavonoidi, tannini, steroli, acidi organici e l’olio essenziale (ricco di pinene e canfene).

PROPRIETÀ CURATIVE

La pianta di Achillea anche oggi è conosciuta e utilizzata per aiutare nella cura di diversi disturbi fisici, ma anche psicologici. Vediamo insieme allora quali sono i più frequenti:

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

  • Trattamento dell’acidità e problemi gastrici, aiuta la digestione;
  • Trattamenti cutanei: nel caso di pelle secca e screpolata;
  • Trattamento di dolori mestruali e premestruali;
  • Funzioni emostatiche (riduce le perdite di sangue, utile nel periodo mestruale);
  • Abbassamento della pressione e miglioramento della circolazione sanguigna;
  • Per alleviare problemi venosi alle gambe;
  • Per la cicatrizzazione delle ferite;
  • Aiuto nel trattamento del tono uterino;
  • Come azione antisettica e come antibatterico;
  • Per il trattamento della tosse e per le congestioni sinusali;
  • Per combattere allergie a muffe, pollini, polveri domestiche e ambientali;
  • Per combattere l’asma;
  • Per curare l’osteoporosi.

BENEFICI PSICOLOGICI

Achillea viene ritenuta anche un’amica preziosa per agire a livello psicologico. Sembra, infatti, che con poche gocce al giorno, assunte in modo regolare e costante, possa agire su molteplici stati emotivi. Achillea aiuta in caso di fragilità, insicurezza e vittimismo. Adatta anche a chi presenta rigidità caratteriali e nervosismo.

PRECAUZIONI

L’ Achillea è una pianta molto popolare; come abbiamo visto le sue foglie, trovano impiego in molteplici applicazioni, sia essicate che fresche. Tuttavia è meglio seguire alcune raccomandazioni nella sua assunzione:

  • Utilizzare la pianta durante il suo periodo di fioritura;
  • Assumere la pianta per periodi di tempo non troppo prolungati e comunque in dosi equilibrate, altrimenti possono intervenire eruzioni cutanee;
  • L’utilizzo è sconsigliato a coloro che utilizzano farmaci coagulanti.

L' OLIO DI ACHILLEA.

L’ olio di achillea fa parte della famiglia degli oli essenziali. Possiede un ampio ventaglio di proprietà.  Sicuramente tra le principali e conosciute possiamo ricordare quelle di possedere funzioni purificatrici e riparatrici. Inoltre è curativo, distensivo e aiuta il relax generale del corpo. Lo consigliamo per trattare le gambe, il viso, e tutti i punti dove la pelle è stata precedentemente stressata. Come effetto secondario, l’ olio di achillea ha effetti emollienti e astringenti, aiutando la  la pelle a diventare più liscia e vellutata. Perfetto anche per alleggerire i segni lasciati dalle cicatrici, può essere utilizzato da solo spalmandolo sulla pelle fino al completo assorbimento o unendone una piccola quantità (qualche goccia) insieme alla vostra usale crema idratante. Ha un profumo dalle note dominanti erbacee e fresche.

Molti lo utilizzano per il bagno, emulsionando alcune gocce nel sale grosso o nel latte.

L’olio può essere di diverse varianti di blu intenso; all’olfatto si presenta con note accese che variano dall’eucalipto ai frutti di bosco.

Infine l’olio di achillea è conosciuto per possedere anche proprietà antiparassitarie e insetticide.

Ti potrebbe interessare

  • DISTURBO OPPOSITIVO PROVOCATORIODISTURBO OPPOSITIVO PROVOCATORIO Il Disturbo Oppositivo Provocatorio riguarda principalmente bambini e adolescenti che tendono a manifestare la loro rabbia con frequenti comportamenti di opposizione e sfida.
  • COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVACOMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA La comunicazione aumentativa alternativa, abbreviata con la sigla CAA, è un metodo di semplificazione ed incremento delle possibilità comunicative di un dato soggetto che presenta delle […]
  • ARTETERAPIAARTETERAPIA Conosciuta come approccio per trattare la salute mentale, l’ efficacia dell’ arteterapia si basa principalmente sul parere di esperti piuttosto che su prove reali attraverso varie forme di […]

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Al momento non ci sono commenti

Show Buttons
Hide Buttons

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare gli altri. Facendolo, ci aiuterai a offrirti un’esperienza migliore! Cookie Policy