banner-moyopet

L' Acqua Alcalina

Quali benefici può dare al nostro fisico?

Probabilmente avrete già sentito di alcune proprietà dell’ acqua alcalina che portano benefici alla salute. Si ritiene infatti che questo particolare liquido possa aiutare a rallentare il processo di invecchiamento, regolare il livello di pH del corpo e prevenire alcune malattie croniche come ad esempio il cancro. Ma che cosa è esattamente l’ acqua alcalina, e perché è così diffusa?
L’ aggettivo “alcalino” in acqua alcalina si riferisce al suo livello di pH. Il livello di pH è un parametro che indica quanto una sostanza sia acida od alcalina, su una scala da 0 – 14. Ad esempio, qualcosa con un pH di 1 sarebbe molto acido e qualcosa con un pH di 13 sarebbe molto alcalino.
L’ acqua alcalina dunque ha un livello di pH superiore rispetto all’ acqua potabile comune e proprio per via di questa caratteristica che alcuni sostenitori dell’ acqua alcalina ritengono di poter usarla per eliminare l’ acido nel proprio corpo. L’ acqua potabile comune ha generalmente un pH neutro di 7, l’ acqua alcalina invece ha generalmente un pH di 8 o 9.

NATURALE O ARTIFICIALE?

acqua alcalina ph corpo foto2L’ acqua alcalina si può trovare anche in natura, e ciò avviene grazie al passaggio dell’ acqua sopra le rocce dalle quali raccoglie i minerali, che vanno appunto ad aumentare il pH. Ci sono tuttavia aziende che vendono dei prodotti, come gli ionizzatori, che dovrebbero rendere alcalina l’ acqua attraverso un processo chimico chiamato elettrolisi. I produttori degli ionizzatori sostengono che l’ elettricità funge da separatore per le molecole dell’ acqua più acide o più alcaline, anche se in realtà diversi medici e ricercatori sostengono che queste affermazioni non sono supportate da una ricerca di qualità.
Uno studio pubblicato dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità infine suggerisce di non bere regolarmente acqua con scarso contenuto minerale.

I 5 PRINCIPALI BENEFICI DELL’ ACQUA ALCALINA PER LA SALUTE

Grazie alla ricca presenza di antiossidanti l’ acqua alcalina porta numerosi benefici per la nostra salute, ricaricando il sistema immunitario e combattendo il processo di invecchiamento. Le tossine sono la causa numero uno dell’ invecchiamento precoce. Sono spesso frutto di cattiva alimentazione, inquinamento e stress. Le tossine dunque si possono accumulare nel proprio corpo causando danni alle cellule e favorendo un invecchiamento precoce delle stesse, ed il modo migliore per combattere le tossine e disintossicare il proprio organismo è proprio con gli antiossidanti. In fondo, è facile come bere un bicchiere d’ acqua alcalina ionizzata ricca di antiossidanti. Vediamo dunque alcune delle più importanti proprietà benefiche di questo liquido:

  1. Disintossicante

L’ acqua alcalina aiuta il fisico a rimuovere i normali rifiuti acidi che si accumulano ogni giorno, oltre che a rimuovere le tossine assorbite nel corpo dall’ ambiente, dai farmaci, dagli alimenti chimicamente trattati e dal processo “naturale” di invecchiamento. Tutti questi rifiuti acidi, se non contrastati, possono portare a condizioni sanitarie ben più gravi. Bere acqua alcalina quotidianamente è una buona pratica per aiutarsi a neutralizzare l’ acidità accumulata durante il giorno ed a ripulire le cellule ed i tessuti dai prodotti di scarto acidi.

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

  1. Idratante

Idratare il tuo corpo: questo è fondamentale per il mantenimento od il recupero di una salute ottimale. Durante la ionizzazione, il filtro dell’ acqua alcalina raggruppa l’ acqua in piccoli ammassi più facilmente assorbili a livello cellulare, “super-idratando” così il nostro corpo. L’ acqua alcalina è infatti ricca di importanti minerali alcalini come il calcio ed il magnesio, che la rendono molto idratante ed energizzante anche grazie al filtraggio del processo di elettrolisi, nel quale l’ acqua alcalina viene filtrata e ionizzata, rimuovendo i contaminanti dannosi e lasciando solo i minerali vitali. In uno studio sulla salute, si è scoperto che il consumo di acqua alcalina è stato associato ad un miglioramento dell’ equilibrio acido-base (cioè un’ alcalizzazione del sangue e dell’ urina) e ad un aumento dello stato di idratazione quando consumato in condizioni normali. Al contrario, i soggetti che consumavano della normale acqua in bottiglia (come placebo, senza saperlo) non mostravano cambiamenti nel livello di idratazione nel medesimo periodo di tempo. Questi risultati indicano dunque come il consumo abituale di acqua alcalina possa essere un prezioso vettore nutrizionale per influenzare sia l’ equilibrio acido-base che lo stato di idratazione negli adulti sani.

  1. Antiossidante

acqua alcalina ph corpo foto1L’ acqua alcalina, avendo un pH più elevato, agisce come un antiossidante,  neutralizzando i radicali liberi dannosi. Questa proprietà è dovuta alla capacità di questo liquido di liberarsi degli elettroni. Grazie a questo, l’ acqua alcalina ionizzata cerca i radicali liberi e li converte in ossigeno che il corpo può utilizzare per la produzione di energia e per l’ ossigenazione dei tessuti. Il cancro e la maggior parte delle altre malattie non sopravvivono in un ambiente ossigenato e alcalino.

  1. Alcalinizzare il pH

La vita umana è strettamente correlata al mantenimento di un adeguato pH all’ interno ed intorno agli organismi e alle cellule viventi del corpo. Gli esseri umani richiedono un livello di pH ben controllato, in un intervallo di circa 7,30 – 7,5, per sopravvivere. Per rendere l’ idea, negli ultimi 100 anni con una crescente industrializzazione, il pH degli oceani della terra è sceso da 8,2 a 8,1. Ciò è dovuto principalmente alla crescente diffusione di CO2, questa diminuzione del livello di pH ha un impatto negativo sulla vita negli oceani e può infine portare al crollo delle barriere coralline. L’ acqua alcalina che beviamo aiuta a naturalmente aumentare il livello di pH del corpo e delle cellule del corpo in un ambiente sano per funzionare correttamente.
L’ acqua ricca di alcali contribuisce a bilanciare il pH del corpo, che tende ad essere acido a causa della nostra dieta alimentare, dello stress e dell’ esposizione alle tossine ambientali come lo smog. Quello alcalino è lo stato “normale” del pH delle persone sane, pertanto ripristinare l’ equilibrio del pH corretto del corpo porta un aumento dell’ energia

Ti potrebbe interessare

  • BIANCOSPINOBIANCOSPINO Il biancospino è un arbusto di dimensioni ridotte, che presenta una conformazione molto ramificata e ricca di spine. Appartiene alla classe vegetale delle Rosacee (una delle più conosciute […]
  • PICNOGENOLOPICNOGENOLO La storia del picnogenolo ha origine nel sud della Francia, zona in qui le splendide e rigogliose foreste ospitano una specie particolare di pino (il pinus pinaster, meglio conosciuto come […]
  • TALASSOTERAPIATALASSOTERAPIA La talassoterapia nasce in Bretagna attorno al 1800. Il merito viene attribuito al dottor De la Bonnardère. A lui va la lode per aver studiato in maniera sistematica i vantaggi che l’acqua […]

Desideri pubblicizzare i tuoi prodotti con un articolo sponsorizzato o con un banner sul nostro sito?

Scrivi a info@lasaluteprima.it per ricevere maggiori informazioni!

Al momento non ci sono commenti

Show Buttons
Hide Buttons

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare gli altri. Facendolo, ci aiuterai a offrirti un’esperienza migliore! Cookie Policy